Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, l’8 marzo sarà installata una panchina rossa in piazza Nassiriya

Canicattì, l’8 marzo sarà installata una panchina rossa in piazza Nassiriya

In occasione della ricorrenza dell’8 marzo l’associazione “Forza delle Donne” di Canicattì col patrocinio del Comune, installerà una panchina rossa, in piazza Nassiriya per tutte le vittime di violenza. Inoltre, sarà siglato un patto d’intesa tra l’associazione, l’avvocata Patrizia Amato e la psicoterapeuta Gisella Vilardo.

I promotori invitano la cittadinanza a partecipare.

“Ogni tre giorni in Italia c’è una donna che muore per una violenza di prossimità – ricorda l’associazione – Un fidanzato, un marito, un ex o un conoscente che uccide spesso ammantando il ferale gesto dietro il paravento dell’amore non corrisposto, della gelosia. Il femminicidio è la prima causa di morte nelle donne giovani e le cronache non possono restituire che gli ultimi sanguinosi scampoli di un rapporto deteriorato e che affonda le sue radici malate in un quotidiano che è fatto di piccoli soprusi, di violenze sottovalutate, di privazioni economiche e relazionali. Non è più una emergenza ma un problema strutturale. La sensibilizzazione deve passare dal lavoro culturale quotidiano fatto sui giovani, sulle donne perché alzino il livello di guardia, denunciando, e sugli uomini, perché non scivolino lungo il crinale della sopraffazione fisica e psicologica”.

Pubblicità Lirenas Gas
Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su