Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Operazione “Montagna”, sequestrati 500mila euro in contanti

Operazione “Montagna”, sequestrati 500mila euro in contanti

500mila euro, è la somma in contanti sequestrata dai carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento ad alcuni appartenenti al sodalizio e ritenuta provento delle attività illecite.

L’operazione “Montagna”, scattata alle 3 di notte di ieri, ha smantellato i vertici della mafia agrigentina.

Finite in manette 57 persone, perlopiù capi mandamento e capifamiglia di cosa nostra. Arrestati, tra gli altri, il sindaco di San Biagio Platani, Santo Sabella, per concorso esterno in associazione mafiosa e il boss Francesco Fragapane che aveva ricostruito la famiglia della montagna.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su