Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, è polemica sul Carnevale. Dj e ospiti al posto dei carri. Le rassicurazioni del sindaco

Canicattì, è polemica sul Carnevale. Dj e ospiti al posto dei carri. Le rassicurazioni del sindaco

Ha suscitato molto scalpore tra i cittadini la notizia che i protagonisti del prossimo carnevale canicattinese non saranno i carri allegorici. In tanti accusano la giunta comunale di aver fatto morire una tradizione ventennale, nonostante le rassicurazioni dell’anno scorso, mentre il sindaco Ettore Di Ventura difende l’operato della sua squadra.

Ettore Di Ventura

“Per far ripartire il Carnevale Canicattinese – sottolinea – si è deciso di procedere con una programmazione di eventi che prevede l’esibizione di dj locali e ospiti riconosciuti su scala regionale e nazionale”.

“La manifestazione – spiega Di Ventura – sarà realizzata in collaborazione con attività commerciali, associazioni, Istituzioni Scolastiche presenti sul territorio. Non potrà essere organizzata come previsto dal vigente Regolamento Comunale – rimarca – in quanto lo stanziamento previsto in bilancio è insufficiente a coprire i costi necessari per contributi, premi, coperture assicurative e altre spese tecniche riguardanti la manifestazione”.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su