Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, la scuola apre al territorio “Open Day ” domenica e martedì alla Rapisardi

Canicattì, la scuola apre al territorio “Open Day ” domenica e martedì alla Rapisardi

Al via le giornate informative nell’Istituto comprensivo “Rapisardi” di Canicattì diretto dalla professoressa Concetta di Falco Mustazzella. Nei giorni di domenica 14 gennaio e di martedì 16 gennaio si svolgerà, infatti, l’ “Open day” che coinvolgerà ogni grado dell’istituzione scolastica.
“Porte aperte”, quindi, dalle 9 alle 13 di domenica nel plesso di via Trieste per la scuola secondaria di primo grado, e negli stessi orari di martedì nei plessi che ospitano le scuole dell’infanzia via Trieste, Petrella e La Carruba, e le scuole primarie “Rapisardi” di via Allende e “La Carrubba” di via Pantalica.
I genitori avranno modo di percepire la forte unitarietà ed identità dell’istituto, nonostante questo si articoli in diversi plessi: caratteristiche che assieme alla nutrita offerta formativa connotano l’istituzione scolastica anche grazie alla metodologia innovativa e alla fitta rete progettuale.
Proprio le strategie metodologiche messe in campo nella didattica, che consentono di declinare le attività secondo i bisogni e gli interessi degli alunni, saranno illustrate ai genitori canicattinesi che vorranno “toccare con mano” le attività laboratoriali programmate. Queste, svolte in modalità curriculare ed extracurriculare assieme ad attività interdisciplinari e al “cooperative learning” (apprendimento collaborativo), del “learning by doing” (imparare facendo), così come ai percorsi individualizzati di recupero e sostegno, garantiscono, infatti, la valorizzazione ed il potenziamento delle capacità di ciascun alunno.Grazie ai laboratori in atto condotti nell’Istituto, mirati tra le altre cose al potenziamento delle competenze matematico-scientifico-logiche, di quelle digitali, delle competenze connesse alla cittadinanza attiva e democratica, alla legalità e all’educazione interculturale, oltre che di quelle relative alle discipline motorie e alla pratica e cultura musicale, sarà possibile assistere ad attività artistico-espressive, di “coding” (informatica), musicali, di sensibilizzazione alla salvaguardia dell’ambiente, di “debate” (educazione al dibattico ragionato e democratico) e molto altro.
Due giornate durante le quali tutto è pronto per accogliere le famiglie interessate a conoscere gli innovativi metodi di apprendimento dell’Istituto “Rapisardi”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su