Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Da Palermo ad Aragona con la droga: in manette richiedente asilo politico

Da Palermo ad Aragona con la droga: in manette richiedente asilo politico

Era appena rientrato ad Aragona da Palermo a bordo di un autobus di linea, quando è stato sottoposto a controllo da parte delle fiamme gialle. Nel corso della perquisizione i militari hanno rinvenuto e sequestrato 4 panetti di hashish. Si tratta di gambiano di 23 anni, richiedente asilo politico ospite di un centro d’accoglienza aragonese. Ad fiutare la droga è stato “Tasko”, il cane antidroga delle Fiamme Gialle.

I finanzieri hanno esteso la perquisizione nella struttura in cui vive il giovane e hanno trovato altra hashish, un bilancino di precisione e coltello per il taglio dello stupefacente.

Per il 23enne è scattato subito l’arresto per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Su disposizione del magistrato di turno, è stato portato al carcere  “Petrusa” di Agrigento, in attesa dell’udienza di convalida.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su