Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, un consiglio straordinario e aperto sul campo sportivo

Canicattì, un consiglio straordinario e aperto sul campo sportivo

Un consiglio comunale straordinario e aperto sullo stadio “Carlotta Bordonaro”. Si terrà giovedì prossimo a Canicattì. A richiederlo Fabio Falcone, primo firmatario, Ivan Trupia, Maria Lo Giudice e Giuseppe Alaimo  “per discutere e confrontarsi sulla situazione generale del campo sportivo”.

I consiglieri hanno inviato la richiesta al presidente dell’Aula, Alberto Tedesco, dopo avere visto il comunicato dall’oggetto “Affidamento e gestione dello stadio ‘C. Bordonaro’ unitamente ad ulteriori considerazioni concernenti il proseguimento dell’attività sportiva” presentato e verbalizzato il 20 settembre scorso dall’A.S.D. Canicattì presso la prima Commissione consiliare permanente e aver sentito il presidente della stessa associazione sportiva.

Inoltre Falcone, Trupia, Lo Giudice e Alaimo  hanno raccolto le numerose istanze dei tanti sportivi e tifosi canicattinesi che chiedono uno stadio adeguato “considerato che il calcio a Canicattì è tornato ad alti livelli agonistici disputando il campionato di Eccellenza”.

 

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su