Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Altro ko per l’Akragas. A Siracusa passa il Cosenza 2 a 0

Altro ko per l’Akragas. A Siracusa passa il Cosenza 2 a 0

L’Akragas non c’è più. Arriva contro il Cosenza la quarta sconfitta consecutiva al termine di 90 minuti combattuti dove però i biancazzurri non riescono a portarsi proficuamente dalle parti di Perina, nonostante la rabbia messa in campo nel secondo tempo. Il Cosenza ritrova la vittoria dopo due turni con il minimo dello sforzo: doppio vantaggio nel primo tempo, chiusura in difesa nel secondo. Le reti sono state messe a segno da Statella al 4′ e Bruccini al 30′. Nella ripresa reazione del Gigante sempre più in ginocchio ma con scarsa lucidità. Annullata una rete a Salvemini all’80’ per off side.

Un punteggio tutto sommato giusto per quanto fatto vedere in campo dalle due squadre. Nella seconda metà l’Akragas ci ha messo senz’altro molto entusiasmo: sono però mancate le geometrie e le giocate utili a portarsi pericolosamente dalle parti di Perina. Con la vittoria il Cosenza raggiunge quota 12 punti, superando la stessa Akragas. Ora sono i siciliani ad avere, in solitaria, il primato della peggior difesa con 19 reti subìte in campionato. E domenica prossima la squadra di Lello Di Napoli sarà di scena a Villafranca Sicula.

Il fatto di giocare le gare interne a Siracusa ha fatto svanire la gioia a una squadra che aveva cominciato bene la stagione.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su