Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Elezioni regionali, nessun canicattinese all’Ars

Elezioni regionali, nessun canicattinese all’Ars

Per i prossimi cinque anni Canicattì non avrà alcun deputato all’assemblea regionale siciliana. Nonostante sei candidati fossero canicattinesi nessuno andrà a rappresentare la città a Palermo.
Giancarlo Granata (Alternativa Popolare) è risultato il più votato nel suo paese con 1714 preferenze, A seguirlo l’uscente Gaetano Cani (Udc) con 1332, l’ex sindaco Vincenzo Corbo (Idea Sicilia/Popolari e Autonomisti) con 911 preferenze, il consigliere comunale Diego Aprile (PD) con 419 voti, la segretaria cittadina di Sicilia Futura Patrizia Bennici con 278 voti, Pietro Aquilino (I cento Passi) con 145 consensi. Questi i voti ottenuti dai sei soltanto a Canicattì. Si attende intanto il dato dello scrutinio definitivo nel resto della provincia di Agrigento.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su