Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, sette nuovi giudici in servizio al Tribunale sono tutte donne

Agrigento, sette nuovi giudici in servizio al Tribunale sono tutte donne

Il palazzo di giustizia di Agrigento si tinge di rosa. In  servizio sette nuovi magistrati. E si tratta di tutte donne, 5 sostituti procuratore e 2 giudici.  Hanno prestato giuramento innanzi al Tribunale collegiale civile presieduto da Luciana Elisabetta Razete. Alla Procura, nel settore inquirente vanno: Paola Vetro di Palermo, Chiara Bisso di Rapallo, Gloria Andreoli della provincia di Chieti, Emiliana Busto di Napoli e Rossella Incardona di Agrigento. Al Tribunale nel settore giudicante: Maria Cristina La Barbera, al civile, e Ornella Zelia Maimone, al penale, entrambe di Pietraperzia. Il procuratore, Luigi Patronaggio, ha invitato i colleghi a seguire l’esempio di sobrietà di Rosario Livatino e le parole del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha spronato i magistrati “a servire la giustizia, lontano da ribalte, perché la toga non è un abito di scena”

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su