Tu sei qui
Home > Sport > Rossella, la nutrizionista che fa grande la Seap Aragona Volley

Rossella, la nutrizionista che fa grande la Seap Aragona Volley

Nell’organigramma dell’ambiziosa Seap Aragona che disputa il torneo di serie C femminile di pallavolo, figura anche la nutrizionista ventinovenne Rossella Moncada. Per otto anni della sua vita ha giocato a pallavolo salvo poi smettere proprio per problemi legati allo studio.
“Non riuscivo più ad abbinare le due cose – dice la diretta interessata – e, non capisco come abbia fatto Alice Mirasola, che è una delle giocatrici a laurearsi proprio in questi giorni pur giocando regolarmente. Ho voluto far parte della società dopo avere capito che c’erano dei programmi molto ambiziosi. Ne ho parlato con il presidente Nino Di Giacomo il quale mi ha subito aperto le porte del club. Ho avuto anche un colloquio con le ragazze che si sono dette contente di potermi avere in società. Mi hanno accolta così bene che mi fanno sentire una di loro”.
– Immagino che da parte loro ti arrivino richieste di consiglio di ogni genere…
“Chi mi chiede una cosa, chi un’altra. Per esempio mi chiedono come possono evitare gli integratori sostituendoli con il cibo. Chi ha qualche patologia mi chiede un’alternativa. Alcune di loro, subito dopo l’allenamento andava a casa e mangiava formaggio. Nulla di più sbagliato perché è un alimento pesante. Ad alcune ho fatto perdere peso. Ma chi più chi meno mi ha sempre qualcosa da chiedermi”.
– Cosa hai ordinato loro di mangiare prima di una partita?
“Carboidrati a basso indice glicemico un’ora prima di scendere sul parquet. Possono scegliere tra fette biscottate o pane integrale con il miele, oppure un centrifugato di banana e cannella. Tre ore prima del match pasta in bianco con un po’ di parmigiano, una fettina di polla e la frutta che non deve mai mancare. Tre giorni prima di un match devono incrementare i carboidrati”.
– Allora questa squadra aveva bisogno proprio di una nutrizionista…
“Alla luce dell’interesse delle ragazze pare proprio di sì”.
Se la Seap Aragona vincerà il campionato, parte del merito sarà anche della simpaticissima Rossella che in caso di bisogno estremo, potrebbe anche scendere in campo per dare una mano alle sue nuove amiche.
(Tratto da La Sicilia)
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su