Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, celebrata la festa dell’Unità nazionale e delle Forze Armate

Canicattì, celebrata la festa dell’Unità nazionale e delle Forze Armate

Anche quest’anno la comunità canicattinese ha celebrato il 4 novembre. In occasione della festa delle Forze Armate e dell’Unità nazionale, in città si sono svolte diverse iniziative per ricordare il sacrificio di quanti hanno dato la loro stessa vita in nome della patria.

Le celebrazioni si sono aperte in piazza Nassirya, dove è stata posta una corona d’alloro sulla stele che ricorda le vittime di quell’attentato. Dopo ci si è spostati in viale Regina Margherita; anche in questo caso una corona d’alloro è stata posta sul monumento delle Forze Armate. Da lì il corteo si è mosso verso la sede della Associazione Combattentistica in via Capitano Giovanni Ippolito, per proseguire verso Corso Umberto; sosta davanti alla lapide dedicata al maresciallo  Biagio Pistone, omaggiato con una corona di fiori.

Infine, l’ultima fermata si è tenuta davanti al Monumento ai Caduti dove è stata posta un’altra corona,  si è svolta la cerimonia dell’alzabandiera. Infine, è stata celebrata una messa nella chiesa di san Diego.

Gli appuntamenti sono stati organizzati dall’Associazione Combattentistica e d’Arma e dall’amministrazione comunale.

Presenti le autorità civili, militari e religiose della città e alcune scolaresche.

Galleria

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su