Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Il Canicattì calcio è risorto

Il Canicattì calcio è risorto

Il Canicattì spicca il volo. Seconda vittoria consecutiva, terza stagionale, seconda in trasferta, e zona alta della classifica che torna nel mirino dei biancorossi canicattinesi. Nel turno infrasettimanale, la squadra di Seby Catania si è imposta, con grande merito, sul difficile campo di Castelbuno, terreno di gioco reso ancora più difficile dall’abbondante pioggia caduta prima della gara. Il Canicattì, nonostante le pessime condizioni del fondo campo, ha giocato, lottato, segnato (gol di Romeo) e sfiorato più volte il raddoppio. “Vittoria importantissima – afferma il tecnico del Canicattì – Primo perché da continuità alla vittoria con l’Alcamo, secondo perché conseguita su un campo dove era impossibile poter giocare. I ragazzi, però, hanno fatto una partita eccezionale sotto il profilo della grinta e della determinazione. Tutti, indistintamente, hanno disputato la partita così come avevamo programmato di fare, una prova di maturità importante. Abbiamo fatto un gol, creato tante altre occasioni per il raddoppio senza soffrire mai l’avversario. Sono contento per i ragazzi, per la società e per i tifosi, perchè venivano da un periodo dove non arrivavano i risultati, ma nessuno deve mettere in discussi il lavoro che abbiamo fatto con i ragazzi”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su