Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, domani si torna in campo a Castelbuono

Canicattì, domani si torna in campo a Castelbuono

Dopo un mese di digiuno il Canicattì è tornato al successo. La squadra di Seby Catania esce alla distanza e travolge con quattro gol il malcapitato Alba Alcamo, arrivato al “Carlotta Bordonaro” forte di tre vittorie consecutive. Per la formazione canicattinese vittoria doveva essere e vittoria è stata. “Non avevamo altre soluzioni se non la vittoria – ci dice il mister Catania – Sapevamo che la partita non era facile, ma i ragazzi sono stati bravi a interpretarla, hanno avuto un ottimo approccio alla partita, giocato bene, facendo qualche errore di meno all’altra volta. La vittoria, penso, è stata più che meritata. Ora, però, dobbiamo andare avanti in questa direzione”.

La prima verifica già domani nella trasferta di Castelbuono. “Per questo Canicattì giovane, che al primo anno in Eccellenza sta vivendo una fase di crescita e di maturazione – conclude l’allenatore biancorosso – ogni partita è una verifica. Continuo a ripetere che non eravamo fenomeni prima né siamo brocchi dopo. Bisogna dare una giusta lettura alle cose ed evitare chiacchiere inutili che si sentono in giro. Noi, siamo già concentrati alla gara di domani”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su