Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, lastre di eternit alle spalle del convento di Padre Gioacchino

Canicattì, lastre di eternit alle spalle del convento di Padre Gioacchino

Potrebbe diventare una vera e propria discarica abusiva quella che è destinata a formarsi alle spalle del santuario della Madonna della Rocca, dove sono custodite le reliquie di Padre Gioacchino La Lomia, a Canicattì. Periodicamente qualcuno lascia rifiuti di ogni genere accanto ai contenitori della spazzatura. Sebbene questi vengano svuotati regolarmente, quello che rimane fuori giace lì per settimane. Stavolta è stato abbandonato perfino eternit. Lastre di varie dimensioni sono state ammassate tra i cassonetti della spazzatura e una rientranza, nel tentativo di nasconderle. E pensare che ormai sono noti gli effetti di questo materiale sulla salute dell’uomo e le modalità di smaltimento.

Gli incivili di turno colpiscono ancora e con facilità, in barba alle regole e all’ordinanza del sindaco Ettore Di Ventura sul conferimento dei rifiuti. Questi trasgressori saranno mai individuati e puniti?

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su