Tu sei qui
Home > Arte e Cultura > Un nuovo libro sulla Seconda guerra mondiale di Vanadia

Un nuovo libro sulla Seconda guerra mondiale di Vanadia

Vincenzo Vanadia torna in libreria con la 2^Edizione di “Battaglie ed Eroi-Monumenti e Lapidi alla memoria” Vincenzo Vanadia torna in libreria con la 2^Edizione ampliata e aggiornata del volume “Battaglie ed Eroi – Monumenti e Lapidi alla memoria – Sicilia 1940 – 1943 “, pubblicato da Le Nove Muse Editrice – Catania. In questa seconda edizione l’Autore ha inserito  nuove foto di Monumenti e Lapidi concesse dalla Associazione Culturale “ Lamba Doria “ di Siracusa.

Con questo volume, unico nel suo genere, frutto di anni di lavoro, di ricerche e di continue peregrinazioni  nel territorio agrigentino e nell’isola alla ricerca di testimonianze di fatti d’armi, l’Autore si propone di rievocare , attraverso le immagini di lapidi e monumenti e le narrazioni degli storici , i fatti drammatici collegati agli eventi bellici che hanno interessato la Sicilia nel periodo 1940 – 1943. L’Autore con il suo lavoro intende, altresì, compiere un atto riparatorio, non solo nei confronti dei quasi cinquemila soldati italiani caduti nella Campagna di Sicilia, ma  anche nei confronti delle migliaia di soldati inglesi, americani, canadesi e tedeschi e dei civili , vittime dei bombardamenti da parte degli Alleati.

Nel libro di Vanadia vengono posti nella doverosa evidenza il Sacrario situato all’interno del Cimitero di Contrada Bonamorone, dove sono custoditi i resti dei 144 soldati caduti nella seconda guerra mondiale, le vittime del bombardamento del Quartiere Badiola della Città e la targa , opera dello scomparso scultore Rino Cirami, posta  sulla facciata della Basilica dell’Immacolata, a ricordo dei Professori Salvatore Contrino e Beniamino Sciascia e dei 340 agrigentini periti durante il bombardamento della città di Agrigento del 12 Luglio 1943 da parte degli anglo-americani.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su