Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Lampedusa > Lampedusa. Inaugurato il nuovo campo di calcio; Martello: “giocheremo la partita più bella, quella della solidarietà”

Lampedusa. Inaugurato il nuovo campo di calcio; Martello: “giocheremo la partita più bella, quella della solidarietà”

“Questo è il ‘campo dell’accoglienza’, qui sport e solidarietà saranno una cosa sola”. Lo ha detto Totò Martello, sindaco di Lampedusa e Linosa, intervenendo oggi nel corso della manifestazione di inaugurazione del nuovo campo di calcio di Lampedusa. Un terreno di gioco regolamentare in erba sintetica che sarà “innaffiato” con l’acqua del mare di Lampedusa e che, oltre alle gare interne della squadra di calcio locale, la Virtus Lampedusa che milita in Prima Categoria, ospiterà partire ed eventi di solidarietà.

“Ringrazio le Organizzazioni umanitarie che hanno fornito un contributo importantissimo per la realizzazione di questo impianto, che nei prossimi mesi sarà completato con i nuovi spogliatoi e le gradinate coperte. Ringrazio inoltre chi era presente alla manifestazione di oggi: Andrea Abodi, che da presidente della Lega Serie B si è impegnato in prima persona in questo progetto, il ministro per lo Sport Luca Lotti, il presidente della Fgci Carlo Tavecchio e il presidente del Coni Sicilia Sergio D’Antoni. Insieme con tutti loro – ha concluso Martello – abbiamo realizzato un piccolo grande sogno per Lampedusa: un campo di calcio nel quale giocare la partita più bella, la partita della solidarietà”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su