Tu sei qui
Home > Cronaca Nera e Giudiziaria > Porto Empedocle, doveva essere a casa ed invece era dal barbiere. Giovane finisce in carcere

Porto Empedocle, doveva essere a casa ed invece era dal barbiere. Giovane finisce in carcere

Porto Empedocle, Gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Porto Empedocle hanno arrestato Ramzi Mejri, 22 anni nato in Italia da genitori tunisini. Il giovane che doveva essere ai domiciliari, invece, è stato beccato dalla polizia mentre tagliava i capelli in un salone da barba della centrale via Roma. Il Pubblico Ministero ha disposto per lui il carcere con l’accusa di evasione dai domiciliari.

 
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su