Tu sei qui
Home > Cronaca Nera e Giudiziaria > Licata, sotto scorta il commissario dopo le minacce di morte

Licata, sotto scorta il commissario dopo le minacce di morte

Licata, Sotto scorta  il commissario straordinario del comune di Licata, Mariagrazia Brandara, che l’altro ieri ha ricevuto minacce di morte con una lettera recapitata nel municipio. Il provvedimento è stato preso in Prefettura ad Agrigento. Claudio Fava, candidato della sinistra alla presidenza della Regione siciliana dice: “Quanto accade in queste ore a Licata è di una inaudita gravità. Siamo stati accanto al sindaco Angelo Cambiano quando ha cercato di ripristinare il senso della legalità sul suo territorio scontrandosi con tutte le forze politiche. Siamo oggi accanto alla commissaria Grazia Brandara che intende dare seguito alla demolizione delle case abusive e che, a causa di ciò, riceve in cambio solitudine e minacce di morte”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su