Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Apertura Anno Sociale per il Club Lions Canicattì Castel Bonanno

Apertura Anno Sociale per il Club Lions Canicattì Castel Bonanno

Non poteva cominciare sotto migliori auspici, l’Evento di Club che conferma che tutto è pronto per un Anno Sociale all’Insegna del FARE; la sede, accuratamente scelta dalla Presidente Liliana Munda e dal Suo granitico Staff, si è rivelata ancora una volta vincente, un po’ come fa il Suo ritiro una buona squadra e dove si affinano gli ultimi dettagli di una preparazione di un Anno Sociale che muove già i suoi passi fermi e non più incerti. Non è più il tempo di gattonare ma di alzarsi e iniziare a segnare i primi “goal” dell’Anno Sociale. Tutto ciò alla presenza del Secondo Vice Governatore Angelo Collura, Il Presidente della IX Circoscrizione Daniela Cannarozzo Di Pasquali, il Presidente della Zona 25 Pietro Saia, il Sindaco della Città Ettore Di Ventura, i Presidenti di Clubs della Zona 25, tantissimi Officer Distrettuali, insomma una platea qualificata e affollata, quella delle grandi Occasioni. Esordisce, dopo il colpo di campana, il Sindaco Ettore Di Ventura che, nel Suo messaggio di saluto, dice, che il Club si sta distinguendo per diverse attività importanti, sinergiche e che la Sua Amministrazione non solo condivide ma che ne percepisce positivamente i buoni frutti, ringraziando, così, il Club per l’attenzione importante che pone verso, ad esempio, per il Castel Bonanno che del resto porta proprio il nome del Club. Prendono la parola il Presidente di Club Liliana la quale manifesta e ha parole di compiacimento su quanto appena asserito dal Sindaco, ringrazia gli Ospiti Lions e subito sottolinea il successo della serata dato dalla numerosa presenza di Soci del proprio Club che saranno certamente protagonisti del “WE SERVE” che in quest’anno si spinge, come significato, oltre l’essere solo un motto e darà senso a quel “Noi” e il “Servizio” che devono rappresentare.

In linea quindi con l’indirizzo dell’Associazione, per il quale, sono i Soci ad essere protagonisti dell’anno di servizio in corso, e che li ha visti protagonisti nel recente Incontro d’Autunno tenuto per la IX Circoscrizione a Favara nell’affascinante Castello Chiaramontano. Tutto questo comunque guardare al futuro da anche l’occasione per gratificare la militanza nel Club consegnando uno chevron alla Socia fondatrice Maria Cardella per i suoi preziosi trenta anni di militanza. Importante l’intervento del Presidente della Zona 25. Di seguito la puntuale relazione del Presidente della IX Circoscrizione. Una vera e propria “full immersion” con sempre presente il messaggio del Presidente Internazionale Naresh Kumar Aggarwall e cioè di unirsi ai Lions di tutto il mondo per iniziare il secondo centenario.

Infine l’intervento del SVG Angelo Collura che sottolinea che per consentire al Governatore di attivare una macchina organizzativa sempre più aderente per le persone e l’azione promossa propria dell’essere Lions.

il Vice Governatore chiede alla platea, e quindi a tutti Noi Soci, di aiutare in questo progetto il Governatore alla ricerca dei leader, tramite il Comitato soci, a realizzare quel lionismo globale che, dice, costruiremo tutti quanti insieme e che è “il lionismo del fare” ma con Soci di qualità che abbiano le caratteristiche per far squadra.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su