Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Ribera > Sport Ribera: “La notte delle stelle Libertas” con premiazione di atleti, squadre e dirigenti

Sport Ribera: “La notte delle stelle Libertas” con premiazione di atleti, squadre e dirigenti

Pizza Fest ha ospitato la prima edizione del premio “La Notte delle stelle Libertas”, manifestazione svoltasi a Seccagrande, sul lungomare Gagarin ed organizzata la cerimonia di premiazione dal Centro Provinciale Libertas Agrigento presieduto da Amabile Bonafede, sotto l’attenta visione del Centro Regionale Libertas guidato da Pino Mangano e con il patrocinio del comune di Ribera.

Questi i premiati: Isabella Rizzuto di Montallegro  per la costante opera di divulgazione  sportiva sul nostro territorio, Tiziana Segretario di Raffadali, atleta di punta del panorama calcistico femminile siciliano, Paolo Armenio nella qualità di dirigente sportive per l’impegno profuso nella promozione e la divulgazione della disciplina sportiva del tennis, Francesco Sferra di Ribera nella qualità di insegnante tecnico per il meritevole impegno profuso nel settore del judo, Carmelo Lentini di Agrigento nella qualità di giornalista sportivo per il meritevole impegno profuso nella divulgazione delle notizie sportive, Lucia Amodei  ed Elena Mangione di Ribera per gli obiettivi raggiunti nella danza, Luigi Costa di Sciacca per la conquista del titolo regionale nella disciplina della MTB, Giuseppe Pisano di Agrigento per il meritevole impegno profuso nella divulgazione della corsa podistica,

Anthony Russo per i traguardi raggiunti nel pugilato. Inoltre sono premiati Quattro team: asd Città di Ribera per i titoli nazionali Libertas conquistati nel calcio giovanile, Volley Ribera Academy campione interregionale di minivolley e superminivolley, Ippon Karate Lentini di Sciacca per essersi distinta in campo regionale, nazionale e internazionale nel karate ed asd Iron Girls di Sciacca per i traguardi raggiunti nel calcio a 5 femminile.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su