Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Naro, minaccia con una bottiglia rotta il proprietario di un bar per soldi: in manette gambiano

Naro, minaccia con una bottiglia rotta il proprietario di un bar per soldi: in manette gambiano

I carabinieri della stazione di Naro hanno arrestato in flagranza di reato un gambiano senza fissa dimora per tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

 

L’immigrato stava minacciando il titolare di un bar, in viale Euorpa, con una

una bottiglia di vetro parzialmente infranta, per fari consegnare il denaro contenuto all’interno della cassa, quando sono giunti i militari che hanno provato a fermarlo. Ma il gambiano ha provato a fuggire e minacciare i carabinieri che lo hanno bloccato disarmato.

 

L’arrestato è stato accompagnato nelle camere di sicurezza della stazione carabinieri di Licata, in attesa dell’udienza di convalida.

                        

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su