Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, “violata” l’altalena per disabili alla villa comunale

Canicattì, “violata” l’altalena per disabili alla villa comunale

E’ successo ancora. Per l’ennesima volta l’altalena per disabili inaugurata lo scorso mese di gennaio alla villa comunale di Canicattì è stata “violata”. Sabato sera due ragazzini sono saliti sull’altalena e hanno dondolato per parecchi minuti come se si trattasse di una giostra di gruppo. Una mancanza di senso civico, sensibilità e rispetto per quello che rappresenta e che non può più essere tollerata. Un gesto che indigna e delude, ma spinge anche a riflettere.

Ci si chiede se quanti oltraggiano quel gioco destinato ai bambini diversamente abili verranno mai individuati e puniti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su