Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, “correte c’è un morto” ma era solo un falso allarme

Canicattì, “correte c’è un morto” ma era solo un falso allarme

Momenti di apprensione nel tardo pomeriggio di ieri per una segnalazione alla polizia di un morto nei pressi della farmacia comunale di viale Carlo Alberto. Qualcuno, infatti, al 113 ha segnalato la presenza di un cadavere. Sul posto immediatamente sono giunti polizia, carabinieri e le ambulanze del 118. Ma del cadavere fortunatamente nessuna traccia. Adesso le forze dell’ordine stanno cercando di identificare l’imbecille che ha effettuato la chiamata e che se identificato sarà denunciato per procurato allarme

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su