Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Licata > Licata, con Evola è una super squadra

Licata, con Evola è una super squadra

Altra vittoria di misura in amichevole per il Licata che supera 1 – 0 il Pistunina al termine di un match giocato su buoni ritmi in cui non è stato risparmiato l’agonismo da entrambe le parti. Del resto è finito il tempo degli esperimenti e domenica si inizierà a fare sul serio con il primo appuntamento ufficiale della nuova stagione, l’andata del primo turno di Coppa in programma al Dino Liotta contro il Favara degli ex Balsamo e Armenio. Licata che continua a rimanere particolarmente attivo sul mercato: nelle ultime ore sono stati completati i tesseramenti del centrocampista ex Novara e Gela Francesco Evola e del centravanti Giuseppe Dama che con le sue reti ha deciso le ultime due gare amichevoli con Geraci e Pistunina. “Evola non ha bisogno di presentazioni – dice il presidente Scimonelli – si tratta di un calciatore che ha giocato anche in Serie B e quindi rappresenta un lusso. Dama ha anche lui un curriculum di tutto rispetto ma malgrado questo fin dal primo giorno di ritiro si è messo sotto per convincere il mister a tenerlo e così è stato”. Abbiamo sentito Francesco Evola, il quale ci ha spiegato come “sono consapevole di aver sposato un progetto parecchio ambizioso. L’unica cosa che mi sento di promettere è che questo gruppo suderà e onorerà la maglia fino all’ultima partita. Sappiamo che il campionato sarà difficile ma sono convinto che il Licata reciterà un ruolo di primo piano”. Ha lasciato il gruppo Santo Privitera che ha chiesto alla società di potersi avvicinare a casa.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su