Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Akragas, tutto pronto per la sfida di domani contro la Sicula Leonzio di Coppa Italia

Akragas, tutto pronto per la sfida di domani contro la Sicula Leonzio di Coppa Italia

E’ stata una presentazione sobria, senza troppi proclami, ma con un messaggio ben chiaro sino dall’inizio: obbiettivo salvezza e valorizzazione giovani. Silvio Alessi è stato chiaro dinanzi ad una folta platea di giornalisti e simpatizzanti. “Grazie all’esperienza accumulata ed alla buona volontà del sottoscrito, del presidente Marcello Giavarini e di alcuni amici, anche in questa stagione l’Akragas si presenta ai nastri di presenza con propositi, sicuramente positivi, grazie all’apporto del nostro mistee Di Napoli, del suo staff e di tutti coloro che, con grande spirito di sacrificio, hanno sposato la nostra causa”. Poi Alessi ha chiarito la situazione riguardante dove l’Akragas giocherà le gare interne in campionato. “Giovedì 24 agosto – dice – il sottoscritto assieme al dg Biagio Nigrelli ci recheremo a Firenze, e quella sede dibatteremo questo problema che ci trasciniamo da qualche anno. Ribadiremo con forza che siamo una società disposta a fare grandi sacrifici personali pur di garantire la buona condotta del club, ma di più, al momento, non possiamo”.

C’è curiosità, intanto tra i tifosi, per capire quale sarà l’undici iniziale che oggi sfiderà la Sicula Leonzio guidata dall’allenatore più amato dal pubblico agrigentino, quel Pino Rigoli che appena 15 mesi fa pilotò il Gigante a una salvezza dal sapore miracoloso.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su