Tu sei qui
Home > Attualità > Canicattì, l’ex sindaco Antonio Scrimali ricoverato in rianimazione

Canicattì, l’ex sindaco Antonio Scrimali ricoverato in rianimazione

L’ex sindaco di Canicattì , Antonio Scrimali,  si trova ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Ieri, avrebbe avuto un incidente domestico mentre si trovava a casa che gli ha provocato un forte trauma cranico. Trasferito dal Barone Lombardo a Caltanissetta i medici lo hanno sottoposto ad un delicato intervento chirurgico alla testa a causa di una forte emorragia cerebrale. La prognosi sulla vita è riservata.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su