Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Akragas, crescono le quotazioni di Tobaldo

Akragas, crescono le quotazioni di Tobaldo

I recenti buoni rapporti intrapresi con titolati club della massima serie, potrebbero concretizzare l’arrivo di altri giovani di qualità nelle fila dell’Akragas. Come anticipato nei giorni scorsi, piace molto un attaccante del Torino, Matteo Tobaldo un ragazzotto del ’98 nato a Treviso, cresciuto nella Scuola calcio Casier Dosso, dove ha coltivato la passione per il calcio per ben sette anni. Sempre giovanissimo approda al Venezia dove si mette in evidenza segnando molte reti, e da qui al Padova dove con i Giovanissimi è riuscito a realizzare una cinquantina di gol.  Poi il Padova chiude i battenti, e Tobaldo è corteggiatissimo dalla Roma e dal Torino, e proprio con quest’ultimo club è attualmente tesserato. Matteo vanta 2 presenze in Nazionale, è un attaccante molto grintoso, che oltre ad essere molto prolifico in fase realizzativa, si sacrifica molto per la squadra.  Il ragazzo, se la trattativa andrà in porto, dovrebbe presentarsi ad Agrigento entro questa settimana. Intanto, aggregato alla rosa c’è un altro ragazzo proveniente dalla Vibonese, ma di proprietà sempre del Torino. Si tratta di Stefano Tindo, classe ’97, che il tecnico Lello Di Napoli sta tenendo sotto osservazione prima di dare l’ok finale. Poi c’è Marco Saitta, ultima stagione a Messina, del ’95, che si trova a disposizione dello staff tecnico biancazzurro, in attesa che venga presa una decisione finale.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su