Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Da Delia 61 no al regime dittatoriale di Maduro. LE FOTO

Da Delia 61 no al regime dittatoriale di Maduro. LE FOTO

Delia. Il Venezuela dice no al regime dittatoriale di Maduro e infatti la “Consulta soberana”, promossa dal fronte dell’opposizione venezuelana, il Mud, “Mesa de Unidad democratica”, ha registrato ben oltre sette milioni di no. Per la precisione l’obiettivo della consultazione è quello di bloccare l’Assemblea costituente istituita dal presidente Maduro per riformare la Costituzione, o meglio, per realizzare esplicitamente e definitivamente un cambio di regime politico.

Tra i 7.186.170 no, 61 sono arrivati da Delia, uno dei cinque centri siciliani in cui si poteva votare e dove sono confluiti venezuelani anche da Caltanissetta, San Cataldo, Milena, Canicattì, Naro, Realmonte, Racalmuto e Sommatino.

Ad organizzare le votazioni a Delia la sezione locale del Comitè para el rescate de la democracia di cui è presidente Ana Di Caro e vice presidente Patrizia Lauricella.

Ai venezuelani è stato manifestato “l’appoggio e la solidarietà di tutta la Caritas diocesana e del centro di ascolto per immigrati ‘Marianna Amico Roxas’ di Delia. Continuiamo a pregare e sperare che questo sia un momento di passaggio per Venezuela e che il meglio non tardi ad arrivare”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su