Il Dio che ti viene a cercare

Ho rivisto dopo anni un ragazzino, ormai diventato un giovane, che ho conosciuto molti anni addietro in parrocchia. Lo saluto lui risponde con garbo e educazione ma con altrettanta freddezza e distacco. Gli chiedo se tutto andasse bene e continui a frequentare la parrocchia come faceva da ragazzo. La sua ...Continua

Canicattì, no a tacchi e gonne alla Protezione Civile. Il capo dell’ufficio richiama le volontarie

E’ assolutamente vietato indossare scarpe con tacchi a spillo o gonne quando si svolgono mansioni di Protezione Civile. Il capo dell’ufficio tecnico comunale di Canicattì, l’ingegnere Gioacchino Meli, richiama con una lettera scritta le esponenti del gentil sesso che compiono compiti, seppur di volontariato, presso la locale sezione della protezione ...Continua

L’omicidio di Marco Vinci, al Riesame la posizione di Lodato

Si è celebrata, ieri mattina, davanti ai giudici del Tribunale del Riesame di Palermo l’udienza per Daniele Lodato, il trentaquattrenne di Canicattì che la notte del 18 giugno scorso ha ucciso a coltellate Marco Vinci, 22 anni, anche lui canicattinese. Il delitto è avvenuto in piazza Dante, nei pressi della ...Continua

Canicattì presidiata dai poliziotti. I dati del controllo

1857  persone controllate, 1554 veicoli fermati, 135 contravvenzioni al Codice della Strada elevate, 59 mezzi sequestrati e 3 persone segnalate per stupefacenti. Sono questi i dati del controllo straordinario del territorio eseguito, nelle ultime ore, a Canicattì, dagli agenti del locale commissariato di Pubblica Sicurezza, diretti dal vice questore Valerio ...Continua

Andavano in giro con la droga: in manette 4 spacciatori

Trasportavano droga in auto pronta per lo spaccio, ma sono stati fermati e ammanettati dai Carabinieri della Compagnia di Sciacca in flagranza di reato.  4 giovani saccensi, tra i 20 ed i 25 anni, sono stati arrestati per detenzione di hashish e cocaina ai fini di spaccio. Il gruppo è stato ...Continua

Estorsione con il metodo mafioso: arrestato Salvatore Di Gangi

I Carabinieri della Compagnia di Sciacca hanno arrestato Salvatore Di Gangi, noto esponente della famiglia mafiosa locale,  per estorsione commessa con il metodo mafioso ed al fine di agevolare l’attività dell’associazione di tipo mafioso. L’uomo è stato rinchiuso in carcere dove  sconterà la pena di  4 anni di reclusione. Il provvedimento restrittivo, costituisce ...Continua

Agrigento, si ribalta auto: 2 persone in ospedale

C’era un’intera famiglia all’interno dell’auto, Fiat Uno, che si è ribaltata, in contrada Fondacazzo, ad Agrigento. Illeso il conducente, mentre hanno riportato lievi ferite la moglie e il figlio che sono stati trasportati all’ospedale “san Giovanni di Dio”. Per loro una prognosi di 10 e 15 giorni. Sul posto sono giunti, ...Continua