Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Campobello di Licata > Campobello di Licata, ufficializzata la candidatura a sindaco dell’uscente Picone (Videointervista)

Campobello di Licata, ufficializzata la candidatura a sindaco dell’uscente Picone (Videointervista)

Politica in fermento a Campobello di Licata in vista delle prossime amministrative. Stamattina il sindaco uscente Giovanni Picone ha ufficializzato la sua candidatura, nel corso di una conferenza stampa, al circolo del Partito Democratico.

Picone, che correrà con una lista nella quale confluiscono Pd e Mpa “Uniti per Campobello”, ha ricordato quanto fatto dalla sua giunta in questi anni: il risanamento dell’ente che ha evitato il dissesto, l’edilizia scolastica, la riqualificazione del verde pubblico, il cimitero, l’illuminazione pubblica e i progetti. Ai presenti ha chiesto di stargli vicino, rammentando che “a un sindaco senza maggioranza non si permette una buona amministrazione”. Infine, ha ringraziato la moglie, i figli e la famiglia per il sostegno.

La lettera di Picone ai cittadini
La Lettera di Picone ai cittadini

Ai cittadini il capo della giunta comunale ha dedicato una lettera “per rendere conto – ha scritto – di quanto realizzato in questi cinque anni, così da motivare con fatti concreti e tangibili la mia intenzione di ricandidarmi”.

Ma sentiamo Gianni Picone in questa videointervista.

 

Galleria

 

 

 

 

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su