Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Ribera > Ribera, netturbini senza stipendio. Pace torna a chiedere assemblea straordinaria a Sogeir

Ribera, netturbini senza stipendio. Pace torna a chiedere assemblea straordinaria a Sogeir

Non è arrivata ancora alcuna risposta al comune di Ribera da parte della Sogeir dopo la richiesta inviata dal sindaco Carmelo Pace.

Il capo della giunta comunale, il 20 febbraio scorso, aveva chiesto la convocazione immediata di un’assemblea straordinaria, “al fine di trovare una tempestiva soluzione alla problematica degli operatori che non percepiscono gli stipendi da mesi a causa di alcuni atti di pignoramento pervenuti da ditte che vantano crediti dalla società”.

“In relazione agli atti di pignoramento – afferma il Sindaco – si apprende che le udienze sono state rinviate al 17 marzo, è assolutamente impensabile che questa situazione continui a perdurare fino a quel periodo, la situazione rischia di degenerare. Considerato che ogni lavoratore ha il diritto di riscuotere lo stipendio per i doveri a cui assolve con l’aggiunta, per questo Ente, di non ricevere più le forniture da parte delle ditte creditrici, il sottoscritto ha reiterato la richiesta di convocazione immediata di un’assemblea straordinaria di tutti i sindaci, con l’auspicio di ottenere, questa volta, un solerte riscontro con l’indicazione della data di convocazione”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su