Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Licata, sequestrati 300 chili di frutta venduta abusivamente

Licata, sequestrati 300 chili di frutta venduta abusivamente

La frutta sequestrata

Blitz per la prevenzione e repressione della vendita abusiva a Licata.

I Carabinieri hanno effettuato una vasta operazione di controllo di corso Umberto I e via Principe di Napoli dove solitamente stazionano i venditori ambulanti di frutta. Due sono risultati sprovvisti delle autorizzazioni del caso e per questo sono stati multati per un totale di 1.600 euro. A loro sono stati sequestrati 300 chili di frutta che saranno distrutti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su