Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Villaggio Mosè. Chiede elemosina con neonato in braccio, denunciata

Villaggio Mosè. Chiede elemosina con neonato in braccio, denunciata

foto d’archivio

Una giovane romena di 21 anni è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Agrigento perché sorpresa a Villaggio Mosè a mendicare con un neonato in braccio. La donna è stata fermata dai poliziotti nei pressi di un semaforo, dove era solita chiedere l’elemosina. Per lei è scattata la denuncia per l’ipotesi di reato di accattonaggio.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su