Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > “Allattamento è dovunque lo desideri”, flash mob a Canicattì

“Allattamento è dovunque lo desideri”, flash mob a Canicattì

Canicattì dice sì all’allattamento ovunque si desidera e lo fa con un flash mob in programma sabato 11 febbraio, alle 11, alla villa comunale.

“Allattare è un diritto, non è una forma di esibizionismo, non può essere considerato osceno – sostengono le organizzatrici – Diamo voce a tutte le mamme offese, discriminate, cacciate da locali, negozi o luoghi pubblici in Italia perché intente ad allattare il proprio bambino. Chiediamo un intervento immediato da parte del governo”.

L’evento, che si svolgerà contemporaneamente in tantissime città italiane che hanno aderito all’iniziativa è aperto a “tutte le mamme e le donne in gravidanza di Canicattì e dintorni”. “Non è importante che allattiate o no – aggiungono – sarà un’occasione per creare una rete tra mamme e per sostenersi a vicenda. Una grande festa per mamme e bambini”.

Il flash mob “è un modo per dire alla comunità che nessuno può vietare ad una mamma di nutrire o consolare il proprio figlio. L’evento prevede che le mamme si riuniscano per allattare tutte insieme alla stessa ora in un’esplosione di “amore liquido”. Vorremmo che tutte foste presenti, anche chi è ancora in attesa e chi non allatta, perché le mamme unite sono la forza che muove il mondo e vorremmo condividere tutto questo con tutte voi”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su