La mafia agrigentina si sta riordinando. Collegamenti con Messina Denaro. Lo rivela la relazione della Dia

Secondo la relazione sul primo semestre 2016 della Direzione Investigativa Antimafia emerge "come nella provincia, soprattutto centrale ed occidentale, si stia registrando un riordino degli equilibri interni, quale conseguenza di recenti scarcerazioni di esponenti di rilievo di famiglie del posto (si segnalano, nel periodo in esame, le scarcerazioni di soggetti ...Continua