Cenone di Capodanno: 80 euro la spesa media

Più di tre italiani su quattro consumerà nelle case il cenone di fine anno mentre  il 15% andrà al ristorante e il 3% in agriturismo. Lo rivela  Coldiretti in vista del capodanno per il quale si prevede che saranno destinati alla tavola in media 80 euro a famiglia. "Lo spumante, sottolinea ...Continua

L’anno che verrà… tra auguri e propositi

Secondo tradizione, quando ormai è iniziato il conto alla rovescia per l’arrivo del 2017,  a tutti i nostri lettori, e sono tantissimi, vogliamo porgere intensi auguri di un sereno Anno Nuovo e li ringraziamo per l’assidua attenzione con la quale seguono il nostro giornale. L’anno che finisce è stato certamente difficile ...Continua

Caltanissetta, l’Asp ha assunto 59 professionisti per un anno

Soltanto in 59 tra infermieri, operatori sociosanitari, psicologi e fisioterapisti hanno firmato il contratto per l'impiego  nei progetti Autismo, Alzheimer e Riabilitazione reparti critici presso l'Asp di Caltanissetta. Sono stati selezionati tra i 1.700 concorrenti, che avevano presentato la  domanda di partecipazione al bando. Gli aventi diritto, che hanno prestato giuramento di fedeltà all’azienda ...Continua

Racalmuto, a fuoco casa di campagna

A fuoco una casa di campagna, in contrada Ferraro, lungo la strada provinciale che da Racalmuto porta a Montedoro. Dalle prime ricostruzioni pare che qualcuno abbia forzato la porta di ingresso, ammassato dei materassi e appiccato il fuoco. Sul posto sono giunti i pompieri del comando provinciale di Agrigento ed i colleghi ...Continua

La morte della piccola Grace. Il cordoglio della Polisportiva Campobello alla famiglia

La Polisportiva Campobello si stringe attorno al dolore della famiglia Li Calzi per la perdita della piccola Grace. Il presidente, i dirigenti e i giocatori della squadra campobellese rivolgono le più sentite condoglianze ai parenti della bimba, deceduta il 28 dicembre scorso dopo essere stata schiacciata da un vecchio televisore. ...Continua

“Nel 2017 la riconquista dei diritti cancellati”. L’auspicio della Cigl

“L'anno che si chiude è stato, ancora una volta,  segnato da record negativi: basta verificare i dati statistici (Istat, giornali economici, camera commercio...) e quelli empirici (INPS, Cassa Edile...) per capire che questa provincia continua a scivolare, a perdere posizione, sopratutto con riferimento ai temi di affari, lavoro e occupazione”. ...Continua