Tu sei qui
Home > Politica > Canicattì, primo congresso di Sicilia Futura. Patrizia Bennici eletta segretario

Canicattì, primo congresso di Sicilia Futura. Patrizia Bennici eletta segretario

sicilia-futura-jpegLa sala convegni del ristorante hotel “Belvedere Ficili” di Canicattì ha ospitato il primo congresso cittadino del Movimento politico Sicilia Futura durante il quale è stato eletto il primo segretario cittadino. Ad aprire i lavori è stato l’onorevole Vincenzo “Gino”Alaimo il quale ha relazionato sull’intensa attività svolta con l’obiettivo di costruire a Canicattì un gruppo dirigente formato da giovani e meno giovani, donne, professionisti, operatori economici con la volontà di intraprendere un lavoro serio finalizzato ad aprire una fase autentica di democrazia e di dibattito politico. Del Comitato provinciale  fanno parte: Ivan Trupia, Luigi Salvaggio, Nicoletta Migliore, Luigi Giarratana, Giuseppe Licata, Vincenzo Piombino, Antonio Corsello, Dario Ditta, Angela Belmonte, Antonio Guarneri, Giovanni Giardina mentre di quello comunale Patrizia Bennici, Antonio Alaimo, Salvatore Avanzato, Calogero Capobianco, Diego Diana; Arcangelo Favata, Eleonora Favata, Carmelo Giarratana, Francesca Imbergamo, Sofia La Magra, Vincenzo Lauricella, Stefano Lo Giudice, Alessandro La Marca, Vincenzo Moncado, Salvatore Mantione, Dina Saieva e Vincenzo Sciabica.  L’ex parlamentare nazionale ha dichiarato di aver concluso il suo compito esprimendo la volontà di passare il testimone alla neo classe dirigente che dovrà intensificare l’attività politica sul territorio affrontando temi di interesse per la città quali il piano regolatore e la gestione del territorio, la sanità, lo sviluppo economico e la valorizzazione del prodotto Uva Italia. Alla manifestazione erano presenti il Sindaco della città, l’avvocato Ettore di Ventura ed il Presidente del Consiglio Comunale Alberto Tedesco  i quali hanno portato il loro saluto. Sono intervenuti il Presidente provinciale del Movimento Nuccio Sapia, il Segretario provinciale Paolo Ferrara, l’onorevole Salvatore Cascio componente della prima commissione regionale all’ARS, i vice presidenti provinciali Ivan Trupia e Nuccia Palermo, il consigliere comunale Luigi Salvaggio ed il coordinatore per il Collegio di Canicattì Angelo Messinese. Dopo gli interventi è stata eletta all’unanimità segretario cittadino Patrizia Bennici, ex assessore al Bilancio del Comune di Canicattì. E’ toccato infine all’ex Ministro, onorevole Salvatore Cardinale.

Pino Barbara

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su