Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Campobello di Licata > Campobello di Licata. Benedetta la pietra per “I bambini mai nati”

Campobello di Licata. Benedetta la pietra per “I bambini mai nati”

pietra-bambini-mai-nati-campobelloIn occasione della commemorazione dei defunti, ieri è stata benedetta la pietra per “I bambini mai nati ” collocata all’interno del cimitero di Campobello di Licata.

Il sindaco Gianni Picone e l’amministrazione comunale, come si legge sul profilo Facebook del primo cittadino, ringraziano vivamente tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa “Una poesia per la vita” che ha visto l ‘impegno degli alunni della scuola secondaria di primo grado, il contributo del Centro Aiuto alla Vita.

La poesia vincente, composta da Giovanni La Greca, è stata incisa su una pietra che ieri è stata appunto ufficialmente benedetta alla presenza delle autorità civili e sociali e di tutti i cittadini presenti.

Questo il testo: “La vita è un attimo di tempo che passa e non torna più. Vivi felice e abbi la volontà di sorridere, il coraggio di lottare, la voglia di sperare, la forza di resistere. Vivi senza alcun rimpianto, vivi la vita nella sua pienezza.”pietra-bambini-mai-nati-campobello2

Un ringraziamento è andato anche al preside del’istituto comprensivo, Michele di Pasquali, “sempre pronto e aperto alla collaborazione in rete, grazie alla presidente del C.A.V Maria Antonietta Tornambè per la premiazione delle poesie , grazie a tutti gli alunni e alle loro famiglie. Un ringraziamento particolare va alla squadra di manutenzione del Comune che si è resa oltremodo disponibile in tutto ciò che ha riguardato la realizzazione dell’evento; grazie alla ditta G.L.T. Marmi e graniti di Giuseppe Termini per la pietra offerta e all’azienda Smart Print per la realizzazione grafica sulla pietra.

Da oggi – si legge in conclusione – anche i bambini mai nati vedranno un fiore posarsi per loro nel nostro cimitero”

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su