Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, l’appello di Di Stefano a partecipare al corteo del 4 Novembre

Canicattì, l’appello di Di Stefano a partecipare al corteo del 4 Novembre

image0054La Fondazione Invalidi e Mutilati di Guerra, l’Associazione Famiglie dei Caduti e Dispersi e l’Associazione Combattentistica e d’Arma invitano la cittadinanza a ricordare il 4 Novembre, giornata della vittoria, dell’ unità  e delle Forze Armate.

“In questo giorno – dichiara il responsabile Leonardo Di Stefano – ogni italiano ha il dovere di fare sentire la propria vicinanza agli appartenenti alle Forze dell’ Ordine, che quotidianamente vegliano per garantire la nostra Libertà; far sentire la nostra vicinanza agli appartenenti alle Forze Armate, che sia in Patria che nelle diverse parti del mondo, con la loro presenza, negli scenari di guerra sono garanzia di ordine e di libertà; ricordare ed onorare  i nostri caduti di tutte le guerre, come atto doveroso nei confronti di coloro che hanno sacrificato la loro giovane vita in difesa e per il  bene supremo della patria. Il Popolo Italiano deve essere orgoglioso del proprio passato, affinché sia guida sicura per il nostro futuro”.

Pertanto Di Stefano invita “tutti i cittadini a partecipare al corteo del 4 novembre che muoverà alle 10,30, dalla sede della Associazione Combattenti, in via Capitano Giovanni Ippolito n.50”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su