Tu sei qui
Home > Attualità > “Perché non impiegare anche gli uomini del Corpo Forestale nelle zone terremotate?”

“Perché non impiegare anche gli uomini del Corpo Forestale nelle zone terremotate?”

ferrara angelo forestale 2“Perché non impiegare anche gli uomini del Corpo Forestale nelle zone terremotate?”. L’idea viene da Angelo Ferrara, uno dei tanti Forestali stagionali che attualmente presta servizio nella squadra antincendio di Caltanissetta, nella speranza che possa far breccia tra le autorità.

Afferma Ferrara: “Anche i Forestali siciliani, in questo momento denigrati e mal visti da tanti, potrebbero essere utilizzati nelle zone terremotate. I Forestali hanno tanto professionalità e in questo momento potrebbero essere di aiuto nel Centro Italia. Infatti siamo gente abituata al lavoro e al sacrificio per il bene degli altri. Nel periodo estivo ovviamente ci occupiamo di incendi ma siamo pronti e capaci di operare anche in caso di calamità naturali”.

Ferrara ricorda come già in passato il Corpo Forestale è stato utile in simili situazioni come nella frana che colpì Giampilieri e il Messinese dove “I colleghi furono i primi a intervenire” e spiega: “Ormai a livello di incendi la situazione si sta normalizzando, non c’è più l’emergenza di qualche settimana fa, per cui tanti di noi potrebbero essere impiegati per dare una mano nelle zone terremotate. Oggi in tanti ci vorrebbero far scomparire ma io sostengo che in questo momento possiamo essere molto utili. Non ci sarebbe neanche bisogno di obbligarci perché tanti volontari, se ci fosse permesso magari con qualche circolare, sarebbero pronti a partire”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su