Tu sei qui
Home > Secondo Piano > Tennis. Alessio Di Mauro vince l’Open “Città di Serradifalco”. FOTO

Tennis. Alessio Di Mauro vince l’Open “Città di Serradifalco”. FOTO

premiazione serradifalco bisAlessio Di Mauro si aggiudica l’Open di tennis “Città di Serradifalco” organizzato dall’Asd Falchetti. Davanti a una gran bella cornice di pubblico, che ha accompagnato tutto il torneo nel corso di queste due settimane, il tennista siracusano ha battuto con il punteggio di 6/4 6/1 il campione uscente Nicolò Schilirò. Un risultato per certi versi versi bugiardo che non rende merito a una partita molto combattuta e tirata, con tanti game vinti ai vantaggi dove ha prevalso la maggiore esperienza e la lucidità del 38enne tennista siracusano, ex numero 68 al mondo, sull’esuberanza di Schilirò che, ancora una volta a Serradifalco, ha mostrato tutte le sue potenzialità e un futuro di sicuro avvenire.

Pronti – via e Schilirò si porta in vantaggio di due game e con due palle per il 3 – 0 che però non arriva con Di Mauro che recupera il break, sale 4 – 2 e poi chiude il primo parziale 6 – 4. Nel secondo parziale Di Mauro piazza subito il break a zero, annulla due palle break nel successivo game di battuta ma soprattutto spacca la partita nel terzo game che dura ben 22 punti strappando ancora una volta il servizio a Schilirò che esce dalla partita.

I due giocatori hanno offerto momenti di grandissimo tennis che hanno mandato in visibilio i presenti che si sono spesso spellati le mani nell’applaudire i due campioni.

Al termine della partita Luigi Burgarello, a nome dello staff di organizzazione composto in primis anche da Nino Burgarello e Salvatore Favata e dal giudice arbitro Vito Dispenza, ha fatto un bilancio di una manifestazione in crescita e che quest’anno ha visto la partecipazione di ottanta tennisti e esaltato il fatto che, grazie alla scuola tennis, moltissimi ragazzi serradifalchesi hanno potuto fare l’esperienza dell’Open. Un concetto rimarcato anche da Giuseppe Baglio, in rappresentanza del direttivo, che ha poi ringraziato tutti coloro i quali hanno reso possibile la manifestazione, dagli sponsor alle persone fisiche. Presente anche il sindaco Leonardo Burgio che, sottolineando come l’Asd Falchetti sia una realtà eccezionale della città, ha promesso pubblicamente un supporto non solo morale e logistico ma anche economico quando le casse comunali lo permetteranno. Quindi i complimenti sono stati esternati anche dal delegato Fit Giorgio Giordano.

Quindi parola ai due tennisti con Schilirò che ha ringraziato tutti perché “Ogni volta che vengo mi fate sentire a casa” e Di Mauro che ha fatto i complimenti all’avversario preventivandogli un futuro di grande successo e anche all’organizzazione perché, ha detto, “Di tornei ne ho fatti tanti e vedere in un Open così tanta gente, i giudici di linea e i raccattapalle è davvero un caso quasi unico in tutta Italia”. Quindi la promessa che tornerà anche il prossimo anno.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su