Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Delia. Buche sulla Sp1. Bancheri chiede interventi urgenti al commissario del Libero Consorzio di Caltanissetta

Delia. Buche sulla Sp1. Bancheri chiede interventi urgenti al commissario del Libero Consorzio di Caltanissetta

sp1 (7)La strada provinciale n.1 che da Delia porta a Caltanissetta ha il manto usurato all’altezza dell’uscita del centro abitato di Delia e della curva in prossimità del bivio Grasta. Per questo motivo il sindaco di Delia, Gianfilippo Bancheri, ha scritto al commissario straordinario del Libero consorzio di Caltanissetta, Renato Mancuso, per invitarlo ad adottare i provvedimenti necessari del caso.

Già in passato anche il nostro giornale si era occupato di questo caso segnalando a più riprese la pericolosità della Sp 1 e in particolare del tratto di strada che dista dall’abitato deliano e dal cimitero appena un km. Procedendo verso Delia, sul lato destro della carreggiata, sono presenti diverse buche che spesso e volentieri costringono gli automobilisti a invadere l’altra corsia creando un elevato rischio di incidenti a maggior ragione perché il disagio si è creato in un tratto in prossimità di una curva dove, quindi, la visibilità è davvero ridotta.

Adesso il sindaco, che in passato aveva più volte rimarcato come purtroppo la competenza della strada non sia comunale e, quindi, non poteva intervenire, adesso ha scritto al commissario anche perché “Tale inconveniente è stato causa negli ultimi giorni di incidenti stradali che solo per puro caso non hanno prodotto conseguenze più gravi. Gli inconvenienti segnalati, purtroppo, – continua – la rendono potenzialmente una strada pericolosa. Non possiamo quindi aspettare l’irreparabile. Bisogna sistemarla con urgenza. È anche un problema di immagine, di decoro e di funzionalità, visto che sul percorso vi sono anche delle aziende agricole”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su