Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Spaccio di droga. Sì del Riesame a 13 misure cautelari ad altrettanti empedoclini

Spaccio di droga. Sì del Riesame a 13 misure cautelari ad altrettanti empedoclini

tribunale riesame palermoIl Tribunale del Riesame di Palermo ha accolto il ricorso del pm Antonella Pandolfi contro il diniego alle sue richieste di arresto da parte del gip Alfonso Malato. Per questo gli agenti del commissariato Frontiera di Porto Empedocle hanno notificato 13 ordinanze cautelari ad altrettanti empedoclini accusati di spaccio di droga.

Ma al momento tutti restano in libertà e hanno la possibilità di ricorrere alla Cassazione contro la decisione del Riesame.

Per Andrea Amato, 47 anni, e il figlio Rosario, 28 anni, custodia cautelare in carcere, per l’altro figlio di Amato, Emanuele, 21 anni, obbligo di dimora a Porto Empedocle. Stessa misura per Giuseppe Baio, 38 anni, e Antonio Sorce, 21 anni, Alfonso Alongi, 32 anni, e Federico Alaimo, 31 anni. Per Stefano Filippazzo, 43 anni, arresti domiciliari. Per Luigi Pulsiano, 22 anni, e Antonio Sacco, 21 anni, obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

A condurre le indagini sui presunti casi di spaccio sono stati gli agenti di Porto Empedocle, diretti dal vice questore aggiunto Cesare Castelli. “

 

 

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su