Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Tari ad Agrigento, i sindacati scrivono al Prefetto Diomede

Tari ad Agrigento, i sindacati scrivono al Prefetto Diomede

diomede prefettoCGIL, CISL e UIL chiedono al prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, di convocare una riunione alla presenza del Comune, dei rappresentanti sindacali e dei vertici della Società d’Ambito e della SRR Agrigento est, nel più breve tempo possibile, per il “mantenimento dei livelli occupazionali” dopo l’approvazione del Piano Tari 2016 che potrebbe portare ad una riduzione dei servizi di igiene ambientale.

“Occorre avviare un confronto con il Comune di Agrigento e la Società d’Ambito – segnalano i sindacati – al fine di scongiurare qualsiasi ipotesi di riduzione di servizi con pregiudizio dell’impiego dei lavoratori già assegnati al cantiere del Comune di Agrigento dalla Società d’Ambito in data antecedente al 31 dicembre 2009”

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su