Agrigento, arriva lo schiuma party a San Leone

Mancano 48 ore all'apertura dello Schiuma Party in spiaggia all'Havana San Leone. L'evento è in programma domenica 24 luglio. Per l'occasione si terrà l'Official party Ceres. A fare divertire i presenti saranno i dj Onofrio Licata, Fabio Testa e Piero Vita. L'appuntamento comincerà alle 15. ...Continua

Nuova Cupola. Chiesto nuovo processo per Sutera e Messina

L'accusa chiede che vengano processati nuovamente, nell'ambito del filone "Nuova Cupola", Leo Sutera e Fabrizio Messina. Per l'accusa non ci sono prove per dimostrare che Leo Sutera sia arrivato al vertice dei clan mafiosi di Agrigento. Il materiale probatorio è insufficiente e il procuratore generale della Cassazione rimette tutto in discussione. ...Continua

Delia. Collocati nuovi cartelli di indicazione stradale

Decoro, senso estetico e sicurezza stradale. Sono questi i tre motivi che hanno portato l'amministrazione comunale a sostituire e distribuire per l'abitato di Delia 30 segnali di indicazione sul modello previsto dal Codice della strada. Si tratta di segnali stradali verticali che servono a fornire informazioni utili o necessarie agli ...Continua

Tari ad Agrigento, i sindacati scrivono al Prefetto Diomede

CGIL, CISL e UIL chiedono al prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, di convocare una riunione alla presenza del Comune, dei rappresentanti sindacali e dei vertici della Società d’Ambito e della SRR Agrigento est, nel più breve tempo possibile, per il "mantenimento dei livelli occupazionali" dopo l’approvazione del Piano Tari 2016 che potrebbe portare ...Continua

Sciacca, cambio al vertice in Procura

S'insedia lunedì prossimo il nuovo procuratore di Sciacca. Roberta Buzzolani va a sostituire, Vincenzo Pantaleo, rimasto nella cittadina marinara per 8 anni. Intanto, da martedì rimane vacante il posto di presidente del tribunale. L'attuale Andrea Genna andrà al palazzo di giustizia di Trapani. Le funzioni di presidente saranno svolte dal giudice Roberta Nodar, in attesa ...Continua

Caltanissetta, maxi rissa tra pakistani. In 7 ai domiciliari

Se le sono date di santa ragione, ieri sera, nella comunità per immigrati “Progetto vita”, di via Niscemi a Caltanissetta. Un gruppo di pakistani incensurati e richiedenti asilo, fra i 20 e i 58 anni, hanno dato vita ad una  rissa violentissima,  tra due fazioni contrapposte, iniziata prima in comunità e poi proseguita in strada. Pare ...Continua