Tu sei qui
Home > Attualità > Consorzio per la legalità. Conclusa la presidenza di Maria Grazia Brandara

Consorzio per la legalità. Conclusa la presidenza di Maria Grazia Brandara

brandara maria grazia“Il mio mandato è scaduto, non sono queste delle dimissioni, ma una discreta sollecitazione ai sindaci del consorzio a predisporre tutti gli atti necessari all’insediamento di un nuovo presidente”. Maria Grazia Brandara, arrivata a fine mandato, lascia quindi l’incarico di presidente del Consorzio per la legalità e lo sviluppo dell’ agrigentino.

Scrive l’ormai ex presidente: “Dal 2009, anno in cui sono stata eletta, ho continuato, sotto il profilo gestionale, ciò che, sotto quello dell’indirizzo, avevamo, insieme ai colleghi sindaci del tempo, individuato e definito: il percorso affinché i beni confiscati alla mafia fossero restituiti al loro riutilizzo sociale, Robadao a Naro è uno di questi. Tante le iniziative e tantissimi i risultati – continua – credo sia arrivato il tempo che restituisca il testimone di un impegno a voi sindaci, affinché individuiate chi possa proseguire nella gestione dei beni da voi affidati e nella mission di divulgazione della cultura della legalità che, oggi, qualcuno vorrebbe giudicare demodé”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su