Sommatino. Attestati di solidarietà a Infuso

A poche ore di distanza dall'incendio che ha distrutto la casa di campagna della famiglia Infuso, a Gianluca, coordinatore di Forza Italia, sono pervenuti i primi attestati ufficiali di solidarietà. Questa la nota del coordinatore provinciale, Michele Mancuso (nella foto insieme allo stesso Infuso): “Appresa la notizia del vile atto nei confronti ...Continua

Sommatino. Incendiata la casa di campagna di Infuso (Forza Italia). La vittima: io non indietreggio, continuerò a lottare per la legalità

A pochi mesi di distanza dall'atto intimidatorio ai danni del sindaco Crispino Sanfilippo, cui venne incendiato il portone di casa, Sommatino è teatro di un altro gesto vile che questa volta ha colpito Gianluca Infuso, coordinatore di Forza, cui è stata incendiata la casa in campagna. L'episodio si è verificato ieri ...Continua

Rifiuti, i sindaci del nisseno chiedono incontro a Crocetta

I sindaci dell’ex provincia di Caltanissetta chiedono un incontro urgente al presidente della Regione, Rosario Crocetta, per affrontare le conseguenze e i rischi che il piano straordinario per il conferimento dei rifiuti può avere sul territorio. A renderlo noto è il capo della giunta nissena, Giovanni Ruvolo, il quale è stato ...Continua

Canicattì marcia per il “Barone Lombardo”

"Una marcia per la vita". E' la manifestazione che si terrà il prossimo venerdì 22 luglio, promossa dal  Comitato Civico Pro Ospedale Canicattì ed il Vespa Club Canicattì "Vespatizzati". La marcia partirà alle 20,30, da piazza San Diego e arriverà al "Barone Lombardo", passando per le  vie principali della città. Durante il ...Continua

Agrigento, la RSA sarà spostata al “San Giovanni di Dio”. Il trasferimento fino ad autunno

Dal prossimo 18 luglio la RSA aziendale, la residenza sanitaria assistita attiva presso la Cittadella della salute, che si trova ad Agrigento, al viale della Vittoria, sarà operativa, provvisoriamente, nei locali dell’Unità operativa complessa di lungodegenza del presidio ospedaliero “San Giovanni di Dio”. Lo comunica l'Asp. "Lo spostamento - si legge ...Continua

E’ morto Bernardo Provenzano

E' morto qualche ora fa nel reparto dell'ospedale San Paolo di Milano dove era detenuto da quasi due anni il boss di cosa nostra Bernardo Provenzano, all'età di 83 anni. Da piu di un anno diverse perizie lo avevano indicato come poco più di un vegetale. Nonostante questo, però, con il parere favorevole ...Continua

Cupa, Cgil chiede incontro a neo presidente

Il Segretario Generale della Cgil e il Rappresentante Sindacale Unitario del Cupa per conto della stessa sigla, rispettivamente Massimo Raso e Matteo Lo Raso, chiedono un incontro al neo presidente del polo universitario di Agrigento, Gaetano Armao, per affrontare i problemi dell'università. "Il CUPA deve tornare a definire la sua “mission”- scrivono i sindacalisti - L’Università ...Continua

Caltanissetta, coltivava marijuana in casa. In manette 19enne

Coltivazione, produzione e detenzione di marijuana ai fini dello spaccio. Con queste accuse la Squadra Mobile di Caltanissetta ha arrestato in flagranza di reato Andrea Armando Librizzi, incensurato di 19 anni. Gli agenti della sezione antidroga hanno fatto irruzione in un appartamento di via Filippo Paladini e hanno scoperto tre serre, allestite in ...Continua