Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Caltanissetta > Finto contratto per energia elettrica e gas metano. Arrestato giovane, ha truffato 84enne

Finto contratto per energia elettrica e gas metano. Arrestato giovane, ha truffato 84enne

carabinieriiM. G., 28 anni di Siracusa, è stato arrestato dai Carabinieri perché, fingendosi un intermediario di una società di energia elettrica, ha truffato un 84enne di Vallelunga e adesso dovrà rispondere del reato di truffa pluriaggravata e continuata.

La vicenda ha avuto inizio a metà giugno quando l’anziano si lasciò convincere a firmare un vantaggioso contratto per la fornitura di energia elettrica e gas metano. Inoltre il giovane convinse l’uomo a farsi contattare personalmente per il pagamento delle bollette e da lì a breve versò su una carta prepagata la somma di 1.500 euro. Arrivata una nuova bolletta, all’anziano venne chiesto di versare sulla prepagata altri 3.000 euro. A questo punto entra in scena un impiegato delle poste che, insospettito dalla presunta modalità di pagamento, ha invitato l’anziano a recarsi dai Carabinieri che, nel giro di 24 ore, sono riusciti a risalire e ad arrestare in flagrante il giovane originario di Siracusa. Infatti, recatosi personalmente a ritirare i soldi, è stato bloccato all’uscita dalla casa del pensionato con 3.000 in tasca che i militari hanno restituito all’84enne.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su