Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, l’ausiliario del traffico chiarisce la vicenda con l’ex consigliere comunale

Canicattì, l’ausiliario del traffico chiarisce la vicenda con l’ex consigliere comunale

usiliari traffico
Foto di archivio

“Come detto durante l’intero dibattimento, non si è messa in dubbio la natura giuridica della mia pubblica funzione, ma che nella fattispecie io invitavo il Vaccaro ad uscire da un posto riservato ad invalidi… e sostanzialmente siccome tale azione non era di mia pertinenza il Vaccaro non impediva alla mia persona di fare un atto del mio ufficio quindi non essendoci la resistenza non persiste neanche l’oltraggio”.

Giuseppe Brunco, ausiliario del traffico, in riferimento all’articolo dal titolo “Gli ausiliari del traffico non sono pubblici ufficiali” pubblicato dalla nostra testata  chiarisce, spiegando che nel diverbio con l’ex consigliere comunale di Canicattì Carmelo Vaccaro non è stata messa in dubbio la sua “pubblica funzione”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su