Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Caltanissetta > Caltanissetta. Militare vola dal viadotto con la sua auto, è grave

Caltanissetta. Militare vola dal viadotto con la sua auto, è grave

foto Seguonews
foto Seguonews

Sono gravi le condizioni di un militare di Caltanissetta, Guido S. di 27 anni di stanza all’Esercito di Catania, che intorno alle 17 è precipitato dal viadotto “Milocca” sull’autostrada A19 Palermo-Catania, in direzione del capoluogo etneo, poco prima del bivio per l’Outlet Village di Dittaino.

Il giovane nisseno era al volante della sua Alfa Mito quando improvvisamente ha avuto una collisione con una Fiat Panda. A bordo un uomo originario di Agrigento, la moglie di Priolo e i loro figli di 14 anni, 8 anni e 9 anni, rimasti contusi. A causa dell’impatto l’Alfa Mito ha compiuto un volo di una ventina di metri dal cavalcavia schiantandosi violentemente al suolo.

Il giovane militare è rimasto incastrato nell’abitacolo ed è stato estratto dai Vigili del fuoco e dai medici del 118 atterrati con l’elisoccorso. Il caporalmaggiore è in coma farmacologico nel reparto di Rianimazione dell’ospedale S. Elia di Caltanissetta dove è ricoverato in condizioni critiche a causa dei politraumi riportati nel violento schianto contro il burrone. Per questo è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico andato avanti fino a tarda sera. Attualmente è in terapia intensiva ma i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

Intanto i poliziotti della Stradale di Enna coordinati dal dirigente, il vice questore aggiunto Felice Puzzo, sono a lavoro per ricostruire la dinamica e le cause del contatto tra le due automobili.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su